Tag Archive for 'cultura libera'

Come utilizzare una licenza Creative Commons e guadagnare dalla libera circolazione della propria opera?

Mi scrive il caro Ermanno Pandoli, il consulente legale che mi sta aiutando a licenziare Arrakis sotto Creative Commons, e mi segnala un interessante articolo proveniente dal mondo della musica Creative Commons.
E’ un articolo che punta le luci su un nuovo ed emergente scenario del panorama musicale italiano: la possibilita’ di poter guadagnare dalla libera circolazione della propria musica.
Si parla di diritto d’autore e di Siae, di quanto questa essa sia inutile agli artisti emergenti e di come esista la possibilita’ di scrollarsela di dosso.

Per favore date una scorsa a questo articolo, sforzatevi di intenderne il senso generale.
Fatelo, anche se non siete autori/artisti.
E’ importante, quasi un dovere civile, che tutti conoscano questi nuovi strumenti per la libera circolazione della cultura.

Ecco uno stralcio dell’articolo:


In questo preciso istante circa 80 negozi di una nota catena commerciale stanno diffondendo musica licenziata con Creative Commons, senza corrispondere nulla a Siae o a Scf, risparmiando circa l’80% sul costo delle licenze.
Nello stesso momento alcuni autori/artisti stanno ricevendo direttamente il compenso per la diffusione della propria musica nel locali commerciali.

L’articolo completo e’ consultabile a questo indirizzo sul sito dello Sportello Liberius.
Lo Sportello Liberius e’ assieme al SeLiLi forse l’unica realta’ italiana di consulenza legale gratuita sul diritto d’autore rivolta a quegli autori/artisti che intendono utilizzare le licenze libere per le proprie opere.

Se sei interessato alla libera circolazione della cultura ti consiglio di dare un’occhiata al video Diventa Creativo che spiega cosa sono le licenze Creative Commons e in che modo possono facilitare la vita a chi produce opere (siano esse video, testi, musiche, etc) e a chi semplicemente ne fruisce.