Repubblica.it all’amo degli hacker di carnevale


Era un evidente fake, un falso sito del Ministero dell’Istruzione, messo in piedi per colpire.
Ora è si è trasformato in una mossa mediatica azzeccatissima, dal momento che a fargli da cassa di risonanza, cascandoci in pieno, è stata Repubblica.it:

Il sito web del Ministero dell’Istruzione e’ stato preso di mira da studenti hacker. Non appena si clicca www.ministeroistruzione.net compare un video che occupa l’intera on page in cui si vedono gli studenti in corteo e una voce di sottofondo che dice: “sono Anna Adamolo, voglio portare tutte queste voci in questo palazzo, le nostre voci hanno gia’ suonato e urlato e pianto”.

Non posso credere che ci siano cascati veramente.
Allego lo screenshot della notizia nel caso venga corretta sul sito di Repubblica.

*update*
In realtà l’errore è di AGI Agenzia Italia che fornisce il servizio 24h news a Repubblica.
Infatti anche Yahoo Notizie è vittima dello stesso scherzetto.

9 Responses to “Repubblica.it all’amo degli hacker di carnevale”


Comments are currently closed.