Global Voices Summit


Da uno dei blogger oscurati.
Ricevo da Eleonora una segnalazione interessante che riguarda un progetto in cui è coinvolta a titolo volontario come referente e traduttrice.
Questo progetto si chiama Global Voices e recentemente è stata lanciata anche la versione italiana.
In poche parole i ragazzi di Global Voices si occupano di colmare i gap linguistici e culturali della blogosfera mondiale, concentrandosi principalmente sui blog di quelle aree meno rappresentate e più critiche.
Quello che fanno è semplicemente una continua e serrata opera di traduzione (in 15 lingue).

In questi due giorni è in atto a Budapest un summit internazionale di Global Voices:

Venerdì 27 e sabato 28 giugno convergeranno a
Budapest, decine di blogger, cittadini e
attivisti soprattutto dai Paesi in via di
sviluppo per il Summit annuale di Global Voices
Online. Uno dei progetti di citizen media finora
più riusciti, Global Voices ha l’obiettivo di
“dare voce a chi non ha voce”, amplificando
rilanciando quelle notizie spesso trascurate dai
grandi media.

Altri link che vale davvero la pena seguire e perderci più di qualche minuto:

21 Responses to “Global Voices Summit”


Comments are currently closed.